Rimedi della Nonna

Abbiamo raccolto alcuni rimedi della nonna basati sull’olio extravergine d’oliva più comunemente utilizzati:

– Labbra screpolate: usare l’olio extravergine di oliva…altro che burro cacao…

– Mal di orecchie: cotone con olio d’oliva caldo

– Scrub corpo: mescolare sale, olio e bagnoschiuma e strofinare sul corpo con un guanto di crine o un vecchio asciugamano.

– Per super abbronzatura: per pelli super ambrate olio e limone scekerati…fa miracoli ma occhio alle ustioni!!! Da evitare alle Maldive….

– Per le scottature (con pelle intatta): emulsionare acqua e olio, fino a creare una crema chiara. Cospargere le parti di pelle arrossata con l’emulsione e lasciare agire l’impacco tutta la notte.

– Maschera purificante: mescolare del miele, dello yogurt con un cucchiaio di spremuta di limone e uno d’olio. Applicare e dopo 30 minuti sciaquare.

– Per rivitalizzare i capelli, una volta a settimana prendete un asciugamano, lo mettete sulle spalle, prendete la bottiglia di olio d’oliva ed iniziate a mettervene un po’ sui capelli, piano, piano, dalle radici fino alle punte, pettinateli piano, piano, fino a quando tutta la testa è bella lucida… ora statevene tranquille per casa, senza ungerla tutta e dopo un oretta, anche 2, lavatevi i capelli come di consueto, shampoo e balsamo finale. Il costate uso di questa pratica, dovrebbe aiutare il capello a riprendere lucentezza e vitalità.

– Per evitare che la pasta si incolli durante la cottura, basta aggiungere dell’acqua dell’olio.

– Per eliminare dal proprio viso tracce di maquillage basta utilizzare un batuffolo di cotone imbevuto d’olio.

– Per evitare che le foglie del basilico fresco messe sulla pizza diventino secche durante la cottura, basta immergerle un istante nell’olio.

– Per togliere i cerotti senza soffrire, prima passate sulla parte un batuffolo di cotone imbevuto di olio.

– Per mantenere il bronzo lucido si passa con dell’olio d’oliva, successivamente con uno straccio inumidito con dell’acqua e ammoniaca.

– Per evitare screpolature alle mani, creare un’emulsione di olio, acqua, e succo di limone (perti uguali), e massaggiarvi le mani.

Un pensiero riguardo “Rimedi della Nonna

Rispondi a rossana Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...